Indicazioni Piatto:

Preparazione: 50 minuti
cottura: 50 minuti
difficoltà: minima
vino consigliato: Corvo di Casteldaccia bianco

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg di pomodori maturi
  • 300g di caciocavallo
  • 6 melanzane
  • 400 g di farina bianca
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 presa di bicarbonato
  • 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine
  • qualche foglia di basilico
  • olio per friggere
  • sale
  • Pepe

Preparazione del piatto in 7 Passaggi:

  1. Mondare e lavare le melanzane; tagliarle a dadini, salarle e metterle a scolare in uno scolapasta per circaV30 minuti, coperte da un piattino con sopra un peso.
  2. Mettere da parte un cucchiaio di farina e sistemare la restante a fontana sulla spianatoia; incorporarvi una presa di sale e il lievito sciolto in una ciotola d’acqua calda. Impastare il composto sino a quando sarà piuttosto sodo; farne una palla, cospargerla con il cucchiaio di farina tenuto da parte e avvolgerla in un tovagliolo, lasciandola lievitare per circa un’ora. Sarà pronta quando comincerà a gonfiarsi e a spaccarsi.
  3. Riprendere a lavorare l’impasto, aggiungendo il bicarbonato e un cucchiaio d’olio, quindi dividerlo in 2 parti, di cui una maggiore dell’altra, e stendere entrambe con il mattarello in modo da ottenere due rettangoli.
  4. Fare scaldare l’olio per friggere in una padella e quando sarà caldo, ma non fumante, versarvi le melanzane sciaquate e asciugate e farle dorare. Sgocciolare le melanzane e disporle su un foglio di carta assorbente. Lavare i pomodori, sbucciarli e tagliarli a pezzetti; tagliare 200 grammi di caciocavallo a dadini e grattuggiare il rimanente.
  5. Ungere con l’olio d’oliva restante una pirofila da forno rettangolare e rivestirla con la sfoglia più grande; sistemarvi sopra le melanzane, i pomodori, il caciocavallo grattuggiato e quello a dadini, aromatizzare con le foglie di basilico e aggiustare di sale e di pepe.
  6. Coprire con l’altra sfoglia saldandola bene lungo gli orli alla sfoglia sottostante, scaldare il forno a 180°C e infornare. Lasciare cuocere per circa 40 minuti e, appena la preparazione risulterà uniformemente dorata, sfornarla. Servire la schiacciata tiepida, nella stessa pirofila di cottura.

15 Commenti. Nuovo commento

Rispondi a filmkovasi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu